Posts contrassegnato dai tag ‘Nodding Disease’

Cinque giorni fa vi ho segnalato un articolo a proposito di una strana malattia scoperta in molti villaggi ugandesi, il disturbo chiamato “Nodding disease” (clicca per leggere il post).

Vorrei perciò segnalarvi un altro articolo molto interessante, a firma di Gianfranco Della Valle, dal titolo “Nodding Disease: una malattia che preoccupa e fa orrore” (fonte: altrenews.com). Riporta le origini ancora incerte di questa malattia, la sua diffusione ed esprime un giudizio, tristemente pertinente alla realtà, a mio dire, a proposito della posizione della comunità internazionale: “Certo, finchè la malattia colpirà solo un pò di bambini neri dell’Uganda, sarà molto difficile che la comunità scientifica internazionale, e l’opinione pubblica, si attivino seriamente per evitare l’ennesima violenza sull’infanzia africana. Forse parlarne può aiutare.

Buona lettura.

Annunci

Abbiamo cominciato a parlare dell’Uganda qualche giorno fa, a proposito di Kony. Mi è capitato di leggere un articolo su noncipossocredere.com a proposito di una stranissima (e inquietante, a mio dire) malattia, chiamata “Nodding disease”, che colpisce bambini tra i 3 e i 19 anni, in molti villaggi Ugandesi. Parrebbe una malattia degenerativa del cervello, che li riduce ad esseri vuoti e isolati, a tratti violenti.

Ho pensato che potesse essere interessante per voi leggerlo, e che in effetti fosse utile informarsi anche sulle condizioni e sulle situazioni presenti in Uganda. La mia stessa ignoranza a proposito di questo stato, e dell’Africa in generale mi spinge a condividere con voi questo articolo. È presente anche un video, in inglese.