Le urne sono chiuse da ore, l’affluenza è in calo del 7% circa, si attesta intorno al 67% rispetto al 73,75% delle ultime elezioni. E’ un dato grave, su cui tutta la politica dovrebbe riflettere. Ma dubito che lo farà.

Queste elezioni sono il francobollo sulla lettera di licenziamento che i cittadini inviano alla classe dirigente attuale. Il PdL ne esce distrutto, il PD ottiene percentuali basse e vince solamente grazie alla pochezza degli avversari, il terzo polo non è pervenuto. Un vero disastro per i partiti tradizionali, travolti dalla loro pochezza e incapacità.

Un manipolo di ragazzi, senza esperienza politiche alle spalle, senza partiti a sponsorizzarli e privi delle vagonate di soldi che foraggiano le campagne elettorali dei soliti noti, hanno ottenuto percentuali incredibili. In alcune città, come Parma, addirittura si apprestano ad andare al ballottaggio e a giocarsi la carica di sindaco. Il Movimento 5 Stelle è il grande vincitore di questa tornata elettorale.

Sarebbe riduttivo affermare che i voti ricevuti sono di protesta. Sicuramente una parte di questi rappresenta un voto anti-casta, ma i candidati del Movimento hanno ottenuto consenso perchè rappresentano una novità e promettono di spezzare la morsa dei partiti sulla società. Di provarci almeno. Inoltre, si presentano con programmi chiari, ricchi di contenuti (al contrario di chi sostiene la balla dell’antipolitica distruttiva), e non accettano compromessi. Insomma, una rara avis nel panorama politico odierno.

Personalmente, sono contento. Spero che qualche candidato del Movimento 5 Stelle diventi sindaco, perchè è il momento di vagliare le capacità di governo di questi ragazzi. Anche se molti siedono già in consigli regionali e comunali, un posto di maggior peso permetterebbe loro di confrontarsi con responsabilità maggiori. In vista, chi lo sa, del grande salto alle politiche del 2013. In bocca al lupo. Spero che riescano a svolgere bene i loro compiti. In caso contrario, dovremmo digerire l’ennesima delusione.

(L’articolo non cita i dati dei risultati elettorali in quanto lo spoglio è ancora in corso e le percentuali dei candidati continuano a mutare)

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...