Durante il secondo governo Prodi, Standard&Poor’s declassò il debito italiano (esattamente come è successo oggi). Quella che segue è la dichiarazione che Berlusconi rilasciò in quel momento:

«Il governo Prodi è un governo che, bocciato dalla maggioranza degli italiani, dalla Banca d’ Italia, dalla finanza internazionale, dovrebbe avere il buon senso di restituire le chiavi di Palazzo Chigi, prima di arrecare altri e irreparabili danni al Paese».

Ricorda qualcosa?

(Grazie a Piovonorane e Nonleggerlo)

commenti
  1. citizenkane scrive:

    Per di più Prodi alzò pure l’IVA dal 19 al 20%. Che dire: plagio?

  2. lalbatro scrive:

    La memoria “storica” italiana si ferma a ieri, a chi ha vinto perso pareggiato nei vari campi di calcio.
    Il problema è che non si riesce nemmeno con queste “assonanze” a vincere e farla capire ai tifosi di Silvio! Un berlusconiano (sostenitore o parte del governo) non ragiona, idolatra il capo e fa di tutto per proteggere la sua immagine.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...