L’altra sera ad Annozero sono state mostrate delle immagini che mi hanno sconvolto. Un nutrito gruppo di poliziotti, guidati da Emanuele Ricifari, questore di Brescia, tenevano lontani i cittadini dalla gru sulla quale stanno, da più di due settimane, alcuni lavoratori stranieri. Questi ragazzi protestano contro una legge folle, che impedisce loro di avere il permesso di soggiorno anche se lavorano da anni in Italia, in certi casi addirittura da 10 anni.

E come si tengono lontane le persone? Caricando, manganellando, minacciando. E’ una vergogna. Il questore di Brescia dovrebbe vergognarsi. Vi invito a guardare il filmato, ma soprattutto dal minuto 2:13. Si può vedere il cosiddetto questore che minaccia una signora e ordina più volte ai poliziotti di caricare dei cittadini indifesi. Sempre più spesso, purtroppo, si risponde così alle manifestazioni o, come in questo caso, alla semplice richiesta di informazioni o manifestazione di solidarietà.

Quelle immagini mi hanno fatto male e mi hanno scosso. Dov’è lo Stato di diritto, che fine ha fatto la Costituzione? Scene come quelle non dovrebbero MAI avere luogo. Rappresentanti dello Stato che caricano e minacciano i cittadini che dovrebbero proteggere. Il paradosso. La manifestazione di una viltà e un delirio profondi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...